Deere & Co torna in utile, delude l’outlook

24 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Buoni i conti della Deere & Co grazie alla forte domanda statunitense che ha compensato la debolezza in Europa. Nel 4° trimestre fiscale la società ha registrato un utile pari a 457,2 milioni di dollari, 1,07 dollari per azione, contro il rosso di 222,8 milioni, 53 cents per azione, dello stesso periodo dello scorso anno. In aumento del 35% il fatturato a 7,2 miliardi. Le attese del mercato erano per un eps di 95 cents su fatturato pari a 6,3 miliardi di dollari. Deludenti le previsioni per il 2011, con un profitto stimato a 2,1 mld dai 2,24 mld del consensus.