Datalogic, in forte aumento ricavi di vendita del 2° trim

15 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – I ricavi preliminari delle vendite di Datalogic del secondo trimestre 2010 sono pari a 101 milioni di Euro evidenziando una crescita del 33% circa rispetto al secondo trimestre del 2009. Per quanto riguarda le Divisioni operative del Gruppo, tutte hanno registrato risultati di crescita molto sostenuti nei secondi tre mesi dell’anno. L’Amministratore Delegato di Datalogic, Mauro Sacchetto, ha così commentato: “Siamo molto soddisfatti dei brillanti risultati ottenuti in termini di fatturato che confermano l’efficacia delle scelte che abbiamo adottato con estrema rapidità e con focalizzazione sul business e che ci hanno permesso di cogliere pienamente tutte le opportunità di crescita nell’attuale contesto di moderata ripresa economica. Anche la recente acquisizione della società americana Evolution Robotics Retail, leader nel settore delle soluzioni di visione automatica, va in questa direzione rafforzando la nostra capacità di innovazione e la nostra leadership tecnologica. Possiamo senz’altro affermare che Datalogic ha guadagnato quote di mercato consolidando la propria leadership sui mercati di riferimento. Guardiamo, dunque, al mercato con fiducia, guidati dagli incoraggianti segnali che ci arrivano dall’esterno, e confortati dal positivo andamento degli ordini acquisiti da parte di tutte le nostre Divisioni”. I ricavi di vendita consolidati preliminari dei primi sei mesi si attestano quindi ad oltre 190 milioni di Euro con un significativo incremento del 28% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. I dati del secondo trimestre e primo semestre 2010 verranno approvati nel prossimo Consiglio di Amministrazione che si terrà in data 30 luglio 2010.