Dalle case automobilistiche due miliardi per divisione mappe Nokia

6 Maggio 2015, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Le tre case automobilistiche principali tedesche stanno per presentare un’offerta da più di due miliardi per assicurarsi la divisione di mappe di Nokia.

Lo riporta il Wall Street Journal, nella sua edizione europea.

Le tre big, solitamente accerrime concorrenti sul mercato delle automobili – Bmw, Audi a Mercedes Benz (divisione di Daimler) – lanceranno un’offerta formale per acquistare Here. La cordata vede anche la partecipazione del gruppo cinese hi-tech Baidu.

Il mercato delle cartine è sempre più centrale nella mobilità e i costruttori di vetture hanno intenzione di servirsene nella produzione di macchine senza pilota.

Fonte: Wall Street Journal

(DaC)