Dalla tecnologia 3LCD nasce la tecnologia 3LCD Reflective

2 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

La tecnologia 3LCD, tecnologia di videoproiezione numero 11 al mondo, ha annunciato oggi che, a breve, nei principali mercati mondiali, saranno disponibili per i primi videoproiettori 3LCD dotati di chip a cristalli liquidi in polisilicio a riflessione ad alta temperatura (Reflective HTPS: Reflective High-Temperature PolySilicon). In occasione dell’IFA di Berlino, Germania e del CEDIA, di Atlanta, Stati Uniti, i nuovi videoproiettori con la tecnologia 3LCD Reflective hanno di recente raccolto giudizi entusiastici. Il nuovo chip a riflessione, la cui diagonale misura 0,74 pollici, supporta i contenuti in Full HD (1920 x 1080) e fornisce rapporti di contrasto più alti. Con la crecente disponibilità dei contenuti in HD, è cresciuta anche la nuova richiesta di strumenti di visualizzazione su grande schermo a casa che garantiscano immagini naturali e di forte impatto visivo. Il nuovo chip Reflective HTPS fornisce un elevato rapporto di contrasto, completamente ottimizzato, per ottenere neri più profondi e bianchi più brillanti. Il Color Light Output e la resa luminosa del bianco sono tali da offrire le migliori esperienze di visione. Queste caratteristiche risultano di particolare importanza per le applicazioni Home Theater, in quanto, per l’esperienza di visualizzazione, la riproduzione di colori dall’aspetto naturale e dei neri profondi è di solito critica. Il nuovo chip a cristalli liquidi a riflessione fornisce rapporti di contrasto pari a un minimo di 100.000:13 ed è in grado di riprodurre immagini brillanti, naturali e ricche sfumature. La principale differenza strutturale del chip a riflessione è costituita dall’impiego di un elettrodo a riflessione invece di uno trasparente. La tecnologia che ha permesso rapporti ad alto contrasto nel chip trasmissivo HTPS è stata ottimizzata per adattarsi al nuovo chip Reflective HTPS. Il nuovo chip Reflective HTPS arricchisce l’elenco delle caratteristiche innovative e dei vantaggi che contraddistinguono la tecnologia 3LCD tra cui: Engine ottico a 3 chip: tutti i videoproiettori 3LCD utilizzano un engine ottico a 3 chip che garantisce colori brillanti e realistici. Elevato Color Light Output: i videoproiettori 3LCD raggiungono un elevato livello di Color Light Output e di resa luminosa del bianco che rende nitidi e luminosi immagini, video e testi. Assenza della ruota colore: i videoproiettori 3LCD, per realizzare i colori, non utilizzano la ruota colore quindi non risentono dell’effetto “arcobaleno” o di problemi di “separazione dei colori”. Affidabilità comprovata: La tecnologia 3LCD è la tecnologia di proiezione numero 12 ed è scelta da chi cerca prestazioni costanti e affidabilità. Informazioni sulla tecnologia 3LCD La tecnologia 3LCD è la tecnologia di proiezione leader2 nel mondo, che proietta colori naturali e i luminosi, dettagli sorprendenti e una provata affidabilità. Grazie a un avanzato engine ottico a 3 chip, la tecnologia 3LCD offre colori straordinari per immagini di qualità brillante senza utilizzare la ruota colore che comporta la separazione dei colori. La tecnologia 3LCD si basa sulla tecnologia LCD, utilizzata dai maggiori produttori nel mondo per la migliore esperienza di visualizzazione su TV a schermo piatto e videoproiettori. Per conoscere i motivi per cui sempre più persone scelgono la tecnologia 3LCD rispetto ad altre tecnologie di proiezione e reperire l’elenco più recente delle aziende leader che offrono tecnologia 3LCD nei loro prodotti, visitate il sito internet 3LCD all’indirizzo http://www.3lcd.com/it. 1 Fonte dei dati: società statunitense per le ricerche di mercato, “Pacific Media Associates” (dal 1° gennaio al 31 dicembre, 2009) 2 Fonte dei dati: 3LCD Business Center (20 ottobre 2010) 3 Rapporto di contrasto del reale chip; il rapporto di contrasto del videoproiettore potrebbe variare in funzione delle specifiche finali del produttore.

3LCD Business Center,DEVICE SALES & MARKETING PLANNING GROUPSeiko Epson CorporationMitsuo Maeda/Miki Suzuki, [email protected]