DA NEW YORK A TOKYO IL GRILLO DAY

10 Settembre 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Amsterdam, 10 set – Secondo i dati raccolti da “Liberalaradio”, trasmissione radiofonica italiana condotta da Silvia Terribili dagli studi di Radio Onda Italiana di Amsterdam, il V-day di Beppe Grillo ha conquistato l’interesse e l’adesione di ben 30 città all’estero, in aggiunta alle 225 città italiane che hanno partecipato attivamente all’iniziativa con 300mila firme apportate sulla proposta di legge “Parlamento Pulito”. A detta dell’emittente i “manifestanti si sono ritrovati a Barcellona, Londra e Dublino davanti alle sedi del consolato italiano, ma anche in Belgio, Svizzera e Olanda. E poi oltreoceano a Chicago, San Francisco e nella Union Square di New York. E ancora a Calgary in Canada, a Rio de Janeiro e persino a Tokio, dove davanti all’Ambasciata italiana sono stati distribuiti volantini sul V-Day”.