Crisi: Strauss-Kahn, ripresa in pericolo senza collaborazione

18 Ottobre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La ripresa economica globale è a rischio se le principali economie non collaboreranno tra loro. Lo ha detto il direttore generale del FMI, Dominique Strauss-Kahn, nel corso del suo intervento al vertice delle banche mondiali a Shanghai, riferendosi alla guerra fredda sui cambi. “Lo spirito di collaborazione deve essere mantenuto”, ha affermato Strauss-Kahn specificando che oggi c’è il rischio che un coro unico utilizzato per combattere la crisi si tramuti in una cacofonia di voci discordanti, con i paesi sempre più orientati ad andare avanti da soli. Questo sicuramente è dannoso per tutti”.