Corte Conti partecipa all’Assemblea Internazionale Istituzioni Controllo

23 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Si è aperta ieri a Johannesburg la XX Assemblea internazionale delle Istituzioni Superiori di controllo (XX Incosai), con la partecipazione per l’Italia del Presidente della Corte dei conti Luigi Giampaolino. I lavori sono stati aperti da un intervento del Ministro per la cooperazione e le relazioni internazionali del Sud Africa, Siga Maite Nkoama-Mashabana. L’Assemblea è tra l’altro chiamata ad approvare una serie di documenti di lavoro elaborati dai vari Comitati e Gruppi che nel corso del passato triennio, a far tempo dalla precedente Assemblea svoltasi a Citta’ del Messico, hanno dato esecuzione agli obiettivi del piano strategico Intosai 2005/2010. In particolare tali documenti, tutti incentrati sulle funzioni di controllo della Istituzioni superiori di controllo, riguardano materie di vivo e attuale interesse per le attivita’ di controllo della Corte dei Conti. Tra tali documenti si possono ad esempio menzionare le linee guida concernenti l’auditing in materia di gestione del debito pubblico, dei sistemi tecnologici e informatici, degli interventi di protezione civile, di problematiche ambientali; delle partnership pubblico/privato. All’ordine del giorno dell’Assemblea figura anche l’esame e l’approvazione di un complesso di norme professionali, i cosiddetti ISSAI (International Standards of Supreme Audit Institutions), che fanno riferimento ai principali filoni di controllo, all’audit finanziario, al controllo di gestione e al controllo di conformita’. Un crescente rilievo nell’attivita’ dell’Intosai hanno le problematiche relative allo sviluppo di capacita organizzative e professionali nell’ambito delle istituzioni superiori di controllo, di particolare ed attuale interesse anche per la Corte dei Conti.