CONSUMATO PER $3,5 MLD MATRIMONIO TRA LE BIONDE

14 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

Interbrew, la societa’ belga che produce la birra Stella Artois, ha chiuso la trattativa per l’acquisto della concorrente tedesca Bass per $3,5 miliardi.

L’operazione, il cui annuncio ufficiale e’ atteso per oggi, sara’ perfezionata in contanti.

Interbrew, che non e’ quotata in borsa, ha aggiunto altri marchi di birra alla sua gamma di prodotti (Bass Ale e Whitbread) causando un calo del consumo pro capite del 12% dal 1990 al 1998.

La Bass, con una quota del 24,5% sul mercato britannico, era l’ultima importante societa’ europea disponibile sul mercato, dopo l’acquisto in marzo di France Kronenbourg da parte di Scottish & Newcastle.