ConsulenTia, Cipriano (BNP Paribas AM) spiega come affrontare la volatilità

8 Febbraio 2019, di Alessandro Chiatto

Intervistato durante l’evento di tre giorni organizzato a Roma da Anasf, ConsulenTia 2019, Antonio Cipriano, Senior Sales Manager di BNP Paribas AM (nella foto), ha fatto il punto della situazione sui mercati e le strategie di gestione di portafoglio del gruppo.

Se persino le banche centrali hanno difficoltà a decifrare lo scenario attuale, è chiaro – osserva Cipriano – che il contesto è complesso per un investitore tradizionale, ma anche per un professionista degli investimenti. Diventa fondamentale dunque avere “un’ottima diversificazione di portafoglio in modo tale da poter smussare eventuali fenomeni di volatilità”.

La fase è da affrontare in modo tattico, secondo il manager di BNP Paribas AM, con la liquidità di portafoglio che fa la differenza per prendere posizioni e poter approfittare degli eventuali storni di mercato. Quando si presenteranno. A livello di asset class, “il sottopeso nel mondo obbligazionario genera spazio da allocare nell’azionario”. Vista la volatilità di difficile previsione, la strategia è quella di spostare l’orizzonte del cliente su temi a lungo termine come l’innovazione tecnologica.