Comune olandese si affida alle soluzioni di infrastruttura di rete Infoblox per attivare con su

di Redazione Wall Street Italia
Pubblicato 19 Luglio 2011 • Aggiornato 4 Gennaio 2021 10:59

Infoblox Inc. ha annunciato in data odierna che il comune olandese dell’Aja, il terzo dei Paesi Bassi per estensione, ha scelto di utilizzare le soluzioni di infrastruttura di rete IPv6-ready di Infoblox per implementare con successo il protocollo IPv6. Molti amministrazioni locali e pubbliche stanno cercando di soddisfare la domanda di servizi online da parte dei cittadini tramite iniziative di e-Government. Per farlo, hanno bisogno di supportare la connettività di rete sia IPv4 che IPv6. L’amministrazione locale dell’Aja è la prima nei Paesi Bassi a utilizzare la connettività Internet IPv6 e ad essere pronta a offrire servizi ai cittadini tramite IPv6 e IPv4. “La richiesta dei cittadini e le politiche di governo sono i principali fattori che ci hanno spinto ad adottare IPv6. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

InfobloxJennifer Jasper, [email protected]