Compellent lancia in Italia le due soluzioni Storage Center ed Enterprise Manager

di Redazione Wall Street Italia
23 Aprile 2009 17:00

Compellent Technologies, Inc. (NYSE:CML) ha annunciato oggi il lancio di Storage Center, la soluzione di storage per reti di classe enterprise (SAN) ed Enterprise Manager, il software di gestione delle risorse di storage (SRM). Già adottate, tra gli altri, da Bankadati, Iper, Iride Energia e SCM, Compellent Storage Center ed Enterprise Manager utilizzano le tecnologie leader di mercato che permettono di ridurre lo spazio su disco fino all’80%. Inoltre, la soluzione SAN di Compellent può abbassare i costi legati all’hardware, garantire una facilità d’uso e ridurre il consumo energetico dei data center anche nel caso in cui vada fronteggiato un possibile aumento di dati. Giovanni Oteri, ICT Manager di Iper afferma: “Uno dei principali motivi per cui abbiamo scelto di adottare una nuova soluzione di storage nasce dall’esigenza di reagire in modo veloce alle crescenti richieste da parte degli utenti di avere i dati storici online. Non appena siamo venuti a conoscenza di Compellent, è stato chiaro che non c’erano alternative in termini di rendimento e caratteristiche. Dopo avere visto quanto innovativa fosse la tecnologia di Compellent, tutte le altre alternative ci sono sembrate obsolete e così abbiamo deciso di implementare Storage Center. Siamo molto soddisfatti della nostra esperienza con la soluzione Compellent perché ci ha permesso risparmiare sui costi e pianificare più facilmente i prossimi investimenti di storage, oltre che definire una futura strategia di crescita modulare capace di comprendere diverse feature quali prestazioni, capienza e replica”. Storage Center offre tecnologie integrate di virtualizzazione dello storage che riducono drasticamente i costi dell’hardware, semplificano la gestione e forniscono la base storage ideale per un data center virtuale. Il software di thin provisioning di Compellent fornisce i tassi di utilizzo storage più elevati sul mercato eliminando la capienza allocata, ma non utilizzata, che si trova nei tradizionali sistemi di storage. In questo modo, le aziende possono acquistare meno hardware per lo storage ed effettuare gli aggiornamenti dei dischi in base alle attuali esigenze aziendali. La funzionalità automatizzata di storage modulare consente di spostare in modo dinamico i dati utilizzati saltuariamente dai dischi Fibre Channel ad alte prestazioni ai SATA, meno costosi e a risparmio energetico. Altre funzionalità come Fast Track, Thin Import e Free Space Recovery eliminano i drive dai data center, riducendo efficacemente lo spazio, il consumo energetico e la gestione associata al mantenimento di dischi di fatto non utilizzati. Progettato per essere usato insieme a Storage Center, Enterprise Manager semplifica la gestione della SAN grazie alle sue funzioni automatizzate di gestione delle risorse di storage. Per il disaster recovery, gli amministratori possono inoltre gestire e controllare facilmente la replica da remoto delle sedi dislocate attraverso un’interfaccia intuitiva. I report sul consumo di storage e del chargeback di Compellent consentono ai dipartimenti IT di associare l’attuale uso dello storage con le singole unità di business e quindi risparmiare sui costi. Inoltre, Enterprise Manager fornisce un report sul risparmio energetico che calcola i risparmi annuali di elettricità e delle emissioni di ossido di carbonio per supportare le iniziative di riduzione dell’impatto ambientale. Da oggi, Storage Center ed Enterprise Manager saranno disponibili in Italia grazie ai partner di canale di Compellent: CDH, Cinetica, EnMa Consulenze, Eutelia, Gruppo Filippetti, Gruppo Reti, IN20, Integra, Konica Italia and Lutech. “Compellent, insieme ai propri rivenditori italiani, introduce una nuova fase di efficienza per lo storage di rete”, spiega Eugenio Landi, Business Development Manager di Compellent per l’Italia. “Abbiamo realizzato questi prodotti pensando all’impatto aziendale che hanno sui nostri clienti, dalle innovazioni software come Fast Track ai report automatici sul risparmio energetico. Focalizzandoci su utilizzo, prestazioni, gestione e reportistica migliorati, abbiamo sviluppato soluzioni che possono significativamente ridurre i requisiti dei driver e ridurre il consumo energetico e le spese di raffreddamento, fornendo benefici economici e ambientali tangibili. Tutti i nostri partner di canale hanno una provata esperienza nel mercato dello storage, dimostrando continuamente elevati livelli di innovazione, supporto al cliente e competenza tecnica. Ci aspettiamo di portare avanti una partnership lunga e di successo con ciascuno di loro”. I prodotti SAN di Compellent sono già disponibili sul mercato italiano. La soluzione in bundle Storage Center QuickStart ILM completamente configurato è disponibile a partire dal prezzo di circa €38,000 con 7.2 TB di storage, un unico controller, Fast Track, Thin Import e Free Space Recovery, oltre ad altre licenze software e garanzia standard di 3 anni. Gli utenti possono acquistare le nuove applicazioni di Storage Center e il controller come aggiornamenti individuali e modulari. Ciascuna applicazione Enterprise Manager, Enterprise Manager Foundation, Enterprise Manager Reporter ed Enterprise Manager Chargeback, può essere acquistata separatamente a un costo iniziale di circa €1,075.00. Manutenzione e servizi di supporto sono esclusi dai prezzi indicati. Informazioni su Compellent Compellent è fornitore leader di soluzioni di storage per reti di classe enterprise altamente scalabili, ricche di funzionalità e progettate all’insegna della facilità d’uso e dell’economicità. La sede principale di Compellent è a Eden Praire, in Minnesota. Per maggiori informazioni: http://www.compellent.com.

Ufficio stampa per l’ItaliaTheoriaCristina Scacciati o Laura MantovaniTel. +39 02 202215.1Email: [email protected] PR EMEATouchdown PR LtdJames Carter o Richard WolfeTel. +44 (0) 1252 717040Email: [email protected] PR WorldwideCompellent TechnologiesLiem NguyenTel. +1 952 294 2851Email: [email protected]