Come prepararsi finanziariamente all’arrivo di un figlio

22 Gennaio 2020, di Alessandra Caparello

L’arrivo di un figlio è sempre una gioia ma è anche un momento in cui la famiglia deve ripensare le proprie priorità finanziarie e ridefinire spese e budget. “È un momento emozionante” sottolinea Winnie Sun, socio fondatore del Sun Group Wealth partner di Irvine.

 “Alcuni di noi pensano: ‘Come potrò permettermi un’altra persona nella mia vita? “Cominciate con un budget”.

Ecco alcuni step finanziari da realizzare quando arriva un figlio, individuate dall’emittente Cnbc.

1-Pianifica i costi

Pensando alla nuova vita che verrà, si immagina di acquistare vestitini, passeggini e tutto l’occorrente necessario di prima qualità. E’ bene sapere che alcuni degli acquisti che facciamo nel primo anno di vita di nostro figlio sono spese una tantum che non rifaremo, come il seggiolino per l’auto, la culla e il passeggino. Sono quindi spese che possiamo preventivare cercando anche di risparmiare confrontando prezzi e cercando sconti e promozioni.

2 – Pianifica a lungo termine

I genitori millennials devono iniziare a pensare fin da subito ai costi scolastici del proprio figlio. “Cominciate a pensare alle grandi cose”, ha detto Sun. “Come l’istruzione universitaria e quanto costerà alla tua famiglia in futuro”. E’ quantomeno utile quindi iniziare ad accantonare denaro a tal scopo fin da subito.

3- Rafforza le finanze

Mettere ordine alle proprie finanze prima che nasca è fondamentale. A tal proposito è opportuno esaminare le proprie esigenze in materia di assicurazione sulla vita, poiché vorrete provvedere a vostro figlio e pagare i vostri debiti nel caso vi succeda qualcosa. Il consiglio è di incontrare un consulente finanziario capire come muoversi. Inoltre è bene parlare con il proprio partner e consultare un avvocato per effettuare una corretta pianificazione patrimoniale e redigere testamento o procura.