Coca Cola a bocca asciutta dopo trimestrale

20 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Freccia rossa a Wall Street per le azioni della Coca Cola che arretrano di oltre un punto e mezzo percentuale. L’azienda della bevanda più famosa del mondo ha riportato un utile netto in crescita a 1,6 miliardi dollari, 69 centesimi per azione, dagli 1,35 miliardi dollari, 58 centesimi per azione dello stesso periodo di un anno fa. L’utile netto adjusted è stato pari a 80 centesimi per azione. In rialzo del 5% il fatturato a 7,53 miliardi dollari. Le previsioni del mercato erano per un utile pari a 74 centesimi ad azione e ricavi di 7,66 miliardi dollari.