Clear2Pay acquisisce Level Four Ltd. (UK) migliorando ancora di più la sua offerta di test inte

14 Novembre 2011, di Redazione Wall Street Italia

Clear2Pay, il fornitore tecnologico internazionale di soluzioni di pagamento di nuova generazione per gli istituti finanziari ha annunciato di aver firmato un contratto per l’acquisizione di Level Four Software Holdings Ltd., un’azienda con sede nel Regno Unito che fornisce soluzioni di sviluppo e automazione di test per tutti i tipi di reti di terminali bancomat, permettendo alle banche e ai processori di pagamento di massimizzare i loro investimenti nella loro rete di pagamento al dettaglio e nei i punti di contatto di profilo elevato fra l’azienda e il suo pubblico. La suite di prodotti Level Four copre l’intero spettro per i test, dai terminali bancomat attraverso l’host, fino ai PC dei programmatori del terminale bancomat. Ciò fornisce alle banche e hai processori di pagamento una soluzione completa che minimizza gli errori e i tempi di fermo e consente dei notevoli risparmi per le ore di test umano e per l’installazione di nuove funzionalità. L’approccio “payments inclusive”, in linea con quello di Clear2Pay, offre nuove soluzioni specifiche di pagamento per la creazione rapida, la gestione e l’esecuzione automatizzata di migliaia di test case in un’unica elaborazione di prova per tutta la miriade di schemi delle carte di pagamento, i diversi linguaggi e i diversi dispositivi. Il team di Level Four sarà integrato nell’unità Open Test Solutions di Clear2Pay, e continuerà a operare dagli uffici esistenti in Scozia, a Dubai e negli Stati Uniti. I clienti di Level Four comprendono istituzioni finanziarie di primo livello come JPMorganChase, Bank of America, Royal Bank of Scotland, Standard Chartered, Lloyds, Barclays e l’attuale cliente di Clear2Pay, Cedicam. Michel Akkermans, Presidente e CEO di Clear2Pay ha dichiarato: “Mentre acquisiamo sempre più esperienza nei nostri progetti di modernizzazione dei pagamenti, comprendiamo che la fase di test costituisce una fase di importanza critica per ottenere un’implementazione di successo; questa ha continuato fino a oggi ad essere un’attività che consuma molte risorse di tempo e capitale e ad essere soggetta ad errori umani. All’altra estremità vediamo una proliferazione di terminali bancomat multivendor, volti a offrire servizi bancari di alta qualità all’utente finale. Level Four si occupa di questi elementi, relativi alla complessità e all’efficienza, con una tecnologia di automazione dei test robusta, a prova di compatibilità futura e con una profonda conoscenza specifica del settore a tutto vantaggio dell’esperienza del cliente finale. Possiamo sfruttare le loro abilità e le loro soluzioni sia per la nostra Open Test Platform che per la nostra struttura Open Payment presso altri punti di contatto con il pubblico”. Ian Kerr, CEO di Level Four Ltd. ha commentato: “Sono lieto che la dedizione del nostro staff con oltre 30 persone sia stata riconosciuta da uno dei principali specialisti per i sistemi di pagamento come Clear2Pay. La nostra profonda conoscenza dell’ambiente dei terminali self service costituisca un grande valore per Clear2Pay e per tutti gli aspetti interni alle aziende, dai pagamenti, alle carte fino all’ambiente di test. Ciò offre ai nostri clienti combinati una sinergia straordinaria in termini di innovazione ed expertise per tutta catena del valore della fase di test”. “Questa acquisizione, che segue quella di giugno di Lexcel Solutions Inc. (USA), sottolinea il nostro impegno strategico verso il nucleo centrale del settore dei pagamenti, per il quale la fase di test dei pagamenti è una parte incrementale ed essenziale. L’integrazione di tutte le soluzioni di test (comprese Integri e Lexcel) in un’unica e convincente struttura Open Test è ora già decisamente avviata”, ha concluso Jürgen Ingels, Co-fondatore e Direttore Finanziario di Clear2Pay. Informazioni su Clear2Pay Clear2Pay è un’azienda attiva nel settore della modernizzazione dei pagamenti che sostiene attivamente molte organizzazioni finanziarie a raggiungere i propri obiettivi di unificazione dei sistemi di pagamento attraverso la sua piattaforma SOA (Service Oriented Architecture) denominata Open Payment Framework (OPF). Con sede centrale a Bruxelles, Belgio, la società aiuta banche e organizzazioni finanziarie nella loro fornitura di servizi di pagamento, siano essi carte, ACH (Automated Clearing House, Stanza di compensazione automatizzata), succursali, “Bulk”, “High Care” o transazioni di pagamento internazionali. La tecnologia innovativa di Clear2Pay contribuisce a ridurre i costi di elaborazione delle transazioni e ad offrire servizi di pagamento nuovi e convincenti in modo competitivo. Le funzioni offerte includono provenienza del pagamento, reporting, collegamento con sistemi di elaborazione back-office, e attività di clearing, netting e settlement. Inoltre, la società offre un’ampia gamma di soluzioni tecnologiche di pagamento a valore aggiunto e servizi come e-Banking, Open Test Platform, ChargeBack, consulenza strategica e formazione sui pagamenti attraverso un’accademia dedicata. Tra i propri clienti vanta le principali istituzioni finanziarie a livello regionale e mondiale come ING, Banco Santander, Crédit Agricole, MasterCard, BNP Paribas, The Federal Reserve, NETS (Denmark), The People Bank of China (PBOC), Bank of East Asia, Rabobank, The Co-operative Financial Services e la Commonwealth Bank. Clear2Pay opera dalle sedi di Belgio, Francia, Paesi Bassi, Polonia, Spagna, Regno Unito, Stati Uniti, Australia, Cina, Malesia e Singapore e attualmente impiega oltre 750 dipendenti. Recentemente la società ha ricevuto il premio XCelent Customer Base 2010 per il suo hub di pagamento per la sua base clienti, inequivocabilmente il più grande, sia attivo che in fase di implementazione, e si posiziona all’81o posto nella classifica globale FinTech100. Per ulteriori informazioni, visitare www.clear2pay.com. Informazioni su Level Four I prodotti di sviluppo e testing di Level Four sono stati creati per rivolgersi alle necessità delle aziende che installano terminali bancomat cercando di massimizzare il loro investimento su questo canale. BRIDGE:test è rivolto alle banche e alle aziende che installano terminali bancomat che stanno utilizzando, o cercano di utilizzare, una moderna rete di bancomat basata sullo standard aperto esteso a tutto il settore CEN/XFS. BRIDGE:test fornisce una piattaforma per test di regressione aziendale al fine di testare le applicazioni basate su standard CEN/XFS in ambiente controllato. I clienti traggono numerosi vantaggi dall’ampiezza dei test e dal controllo qualità ottimizzato, oltre che dal tempo di commercializzazione ridotto grazie al miglior rendimento dei test. ATM Developer è rivolto alle banche e alle aziende che installano terminali bancomat e che utilizzano applicazioni di controllo del protocollo delle condizioni e delle schermate, come quelle basate su NDC o 912. Gli sviluppatori di terminali bancomat forniscono un ambiente grafico nel quale i clienti possano mantenere il file di configurazione dalla creazione alla validazione. Dal 1995, Level Four ha costruito una impressionante base clienti composta da banche e processori di pagamenti fra cui: Royal Bank of Scotland, Lloyds TSB, Bank of America, CIBC, VocaLink e Standard Bank of South Africa. Con sede centrale a Dunfermline, Scozia, Level Four ha sedi a Dubai e a Charlotte, Carolina del Nord, USA. http://www.levelfour.com Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Clear2Pay NV/SAConny Dorrestijn – Vicepresidente marketing aziendale e Analista delle relazioniEmail: [email protected]: +31 651 067201