Cisco chiude acquisto di WebEx Communications

31 Maggio 2007, di Redazione Wall Street Italia

Cisco Systems Inc., colosso mondiale delle apparecchiature per reti informatiche, ha perfezionato l’acquisizione da $3,2 miliardi di WebEx Communications Inc., specializzata nel software per video-conferenze. Cisco ha rilevato il 90,1 percento delle azioni di WebEx in circolazione al prezzo di $57 ciascuna e ha inoltre il diritto ad acquistare la quota restante allo stesso prezzo, si legge in una nota diramata oggi dalla società di San Jose, in California. L’operazione aiuterà Cisco a meglio competere con Microsoft Corp., che è entrata nel settore delle teleconferenze via Internet. In attesa del nulla osta delle autorità, Cisco ha esteso per due volte la sua offerta, annunciata il 15 marzo, per WebEx, che ha sede a Santa Clara, in California. L’ultimo via libera è giunto il 18 maggio.