Cina, PMI manifatturiero rimbalza in agosto

1 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La Cina torna a sorprendere positivamente, evidenziando un ampio recupero dell’attività manifatturiera ad agosto, dopo i pessimi dati arrivati a luglio. Il PMI della Cina è salito a 51,7 punti dai 51,2 del mese precedente. Il trend è stato confermato anche dall’altro rapporto sul PMI elaborato da HSBC Holdings,m che segnala un aumento a 51,9 punti dai 49,4 del mese precedente. Queste indicazioni si confrontano con i 51,9 punti stimati dagli analisti.