Chesapeake Energy Corporation annuncia il perfezionamento della creazione di una joint-venture

3 Gennaio 2012, di Redazione Wall Street Italia

Chesapeake Energy Corporation (NYSE:CHK) ha annunciato in data odierna il perfezionamento della creazione di una joint-venture (“JV”) con Total E&P USA, Inc., una controllata al 100% di Total S.A. (NYSE:TOT, FP:FP) (“Total”), con la quale Total ha acquisito un interesse congiunto del 25% su circa 251.000 ettari netti nei depositi di scisti bituminosi di Utica. Chesapeake ha apportato circa 219.000 ettari netti all’area totale della JV, mentre EnerVest, Ltd., con sede in Houston, ha contribuito per circa 31.200 ettari netti. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Chesapeake Energy CorporationContatti per gli investitori:Jeffrey L. Mobley, Amministratore finanziario, 405-767-4763jeff.mobley@chk.comJohn J. Kilgallon, 405-935-4441john.kilgallon@chk.comoppureContatti per i media:Michael Kehs, 405-935-2560michael.kehs@chk.comJim Gipson, 405-935-1310jim.gipson@chk.com