CHARLES SCHWAB: IL BROKERAGGIO ONLINE ‘PAGA’

22 Agosto 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il broker online Charles Schwab e’ la prova che con Internet si possono fare i soldi – quando il servizio ha un vero valore aggiunto.

Basti considerare questo: Schwab fa pagare le commissioni piu’ alte nel settore del brokeraggio online – $29,95 per ordine.

Nonostante cio’ un recente studio di Forrester Research Inc. ha consacrato il broker “numero uno nel settore” per il secondo anno consecutivo a motivo della completezza degli strumenti offerti ai piccoli investitori.

Forrester ha selezionato i siti di brokeraggio on-line sulla base della velocita’ delle transazioni, dei servizi offerti, dell’utilita’ dei suoi strumenti e dell’assistenza ai clienti.

I siti gestiti da SureTrade.Inc, Datek OnLine, TD Waterhouse Group Inc., e Fidelity Investments sono rimasti a parimerito al secondo posto. Al terzo posto segue Ameritrade Holding Corp. E*Trade Group Inc. e’ risultata settima, e DLJdirect, il braccio di brokeraggio online della banca d’affari Donaldson Lufkin & Jenrette, ha ottenuto il punteggio piu’ basso.

La classifica e’ stata ottenuta sulla base di un campione di 2000 clienti on-line e un team di “secret shoppers” della Forrester – un gruppo di analisti che si spacciavano per clienti.

Sempre secondo lo studio, la maggior parte dei clienti si e’ dichiarata soddisfatta dei servizi. Non solo: punteggi simili raggiunti da broker diversi sono il segno che il settore ha probabilmente raggiunto un livello di maturita’.

Anche se e’ impossibile comparare esattamente tutti questi broker virtuali, perche’ non sembra esistere uno standard di servizi gia’ affermato: non c’e’ un broker in gredo di soddisfare le esigenze di tutti.

Schwab conta piu’ di 4 milioni di clienti attivi on-line e circa $414 miliardi di attivita’.