Challenge pro, Allianz rafforza piattaforma Unit Linked

2 Agosto 2019, di Mariangela Tessa

Cambia denominazione la piattaforma Unit Linked di Darta Saving Life Assurance dac distribuita da Allianz Bank Financial Advisors: da ora in poi si chiamerà Challenge Pro  al posto di Challenge Plus.

Il cambio di denominazione è accompagnato anche da altre novità tra le quali l’introduzione di 4 nuovi fondi TEAM e di 9 nuovi asset manager, che fanno salire a 30 il numero complessivo delle case di gestione in offerta. Le new entry annoverano  Capital Group, Columbia Threadneedle, Vontobel Asset Management – che gestiscono i nuovi prodotti TEAM insieme a Janus Henderson, già presente nella precedente offerta X-TEAM – Candriam, HSBC Global Asset Management, Robeco, Rothschild Co., T. Rowe Price e Unigestion.

In questo modo si arricchisce la gamma di 84 nuovi fondi, portando a oltre 200 il numero di linee di investimento con approcci e caratteristiche differenti, in grado di soddisfare tutte le esigenze degli investitori.

“Pionieri dell’industria della consulenza, siamo costantemente al lavoro per anticipare i trend di mercato e soddisfare sul nascere le esigenze in continua evoluzione dei nostri Clienti”, ha spiegato Carlo Balzarini, Direttore Wealth Management & Marketing di Allianz Bank Financial Advisors e Head of Distribution Development di Allianz S.p.A.. “Da qui nasce la scelta di implementare Challenge Plus, la prima Open Guided Platform lanciata da Allianz Bank Financial Advisors nel 2007, una piattaforma già di per sé unica, flessibile e completa a supporto dei Financial Advisor, poi diventata standard di mercato. Challenge Pro è un “ecosistema” completo e variegato ulteriormente arricchito nella gamma di soluzioni di investimento e nell’impiego di evoluti strumenti di semplificazione, al servizio tanto del Cliente quanto del Financial Advisor”.