Cessione Adidas: polizia a casa della direttrice Fmi Lagarde

20 Marzo 2013, di Redazione Wall Street Italia

PARIGI (WSI) – L’abitazione a Parigi della direttrice del Fondo monetario internazionale, Christine Lagarde, è stata oggetto di una perquisizione da parte della polizia, nell’ambito delle indagini sulla cessione del marchio di abbigliamento sportivo Adidas al Crédit Lyonnais.

Lo ha riferito l’avvocato della stessa Lagarde, Yves Repiquet, precisando che la donna non è stata sentita dagli inquirenti. Peraltro “la signora Lagarde non ha nulla da nascondere”, ha detto il legale.

L’ex ministro dell’Economia, dell’Industria e dell’Impiego sotto Sarkozy dal 2007 al 2011, attualmente dirige il Fmi, dove ha preso il posto del connazionale Dominique Strauss-Kahn, coinvolto a New York in uno scandalo a sfondo sessuale.