Centrale del Latte di Torino torna all’utile nel 2009

11 Marzo 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il Consiglio di Amministrazione della Centrale del Latte di Torino – società quotata al segmento STAR di Borsa Italiana, attiva nella produzione e commercializzazione di latte fresco, derivati e prodotti ultrafreschi – ha approvato oggi il progetto di bilancio relativo all’esercizio 2009. Lo si legge in una nota. L’utile netto si attesta a 800 mila Euro (vs il risultato netto negativo di 1,2 milioni di Euro al 31/12/2008) Il risultato operativo (EBIT) a 3,6 milioni di Euro (vs i 727 mila Euro al 31/12/2008), I ricavi netti consolidati sono stati pari a 98,3 milioni di Euro (vs i 104,4 milioni di Euro al 31/12/2008). Il margine operativo lordo (EBITDA) a 9,5 milioni di Euro (vs 6,7 milioni di Euro al 31/12/2008). La posizione finanziaria netta al 31/12/2009 risulta negativa di 30 milioni di Euro, in linea con il dato registrato al 31/12/2008 ma in leggero peggioramento rispetto ai -28,1 milioni di Euro registrati al 30 settembre 2009.