Case di lusso, Berlino e Francoforte più attraenti d’Europa per investitori

14 Agosto 2019, di Mariangela Tessa

Per il secondo trimestre di fila, Berlino si conferma al primo posto tra le città europee che hanno mostrato un aumento del prezzo delle case di lusso, solitamente nel mirino degli investitori internazionali, più alto: +12,7% contro +14,1% registrato a fine marzo. Segue a ruota un’altra città tedesca, ovvero Francoforte dove i prezzi delle case di pregio sono aumentati del 12%, in crescita rispetto +9,6% di fine marzo.

È quanto emerge da Prime Global Cities Index, redatto da Knight Frank, advisor real estate a livello mondiale, che evidenzia un forte distacco della crescita registrata dalle due città tedesche rispetto alla media dei prezzi nelle 46 città  monitorate, che si è invece attestata all’1,4% a fine giugno (era i +1,3% a fine marzo).

Nonostante il rialzo dei prezzi sia significativamente più alto della media,  i prezzi delle case di Berlino e Francoforte sono ancora competitivi a livello mondiale, pari rispettivamente a 11.500 e 13.500 euro al metro quadrato.

Al terzo posto della classifica spicca Ginevra (+6%), seguita da Madrid (+5,2%, in media), Parigi (+5%), Zurigo (+4,5%). Per trovare un’italiana in classifica dobbiamo scendere alla 33a posizione, con Milano che aumenta, sempre nel settore delle case di pregio, dello 0,4% su base annua, in lieve miglioramento rispetto allo 0,2% dello scorso marzo.