CARO PETROLIO NON FRENA COMPAGNIE AEREE

18 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il continuo rialzo dei prezzi del petrolio non sembra aver condizionato i risultati trimestrali delle principali compagnie aeree americane che, traendo il massimo beneficio dal rialzo nella domanda e dall’aumento delle tariffe, hanno riportato dati di bilancio piu’ che soddisfacenti.

Tra le migliori, Continental Airlines (CAL) e Soutwest Airlines (LUV) che hanno registrato una crescita degli utili rispettivamente del 16% e del 21%, al di sopra delle aspettative del mercato.

Decisamente negativa invece la performance di America West (AWA) che ha concluso il secondo trimestre registrando un calo degli utili del 33%. La societa’, nonostante un discreto rialzo del fatturato, sta scontando la situazione negativa che l’ha portata sull’orlo della bancarotta nel 1994.

Gli investitori hanno reagito con entusiasmo ai dati di bilancio del settore aereo. Il titolo Continental e’ attualmente in rialzo dell’1,76%, mentre Southwest guadagna il 2,37%.