CAMUZZI CHIEDE LA QUOTAZIONE IN BORSA

29 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

L’assemblea di Camuzzi, Gruppo industriale milanese con attività nel settore delle utenze (gas, acqua, elettricità), ha deliberato oggi la richiesta di ammissione alla quotazione in Borsa.

Entro fine luglio sarà convocata una nuova assemblea per deliberare un aumento di capitale finalizzato alla quotazione.

Decisa anche la conversione del capitale sociale in euro.