Cambi, euro viaggia poco sotto massimi in attesa BCE

4 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – L’euro naviga ad un soffio dai massimi toccati questa mattina in attesa delle decisioni di politica monetaria della BCE. La mossa di quantitative easing lanciata ieri dalla FED potrebbe rendere più arduo per l’Eurozona anticipare possibili exit strategy, stando al parere di alcuni analisti. Il nervosismo è palpabile quest’oggi sul mercato e si aspetta con ansia anche la conferenza stampa del Presidente dell’Eurotower, Jean Claude Trichet. Intanto, l’euro passa di mano a 1,322 USD (+0,7%), dopo aver toccato un picco di 1,426 dollari. Fra le altre valute si segnala la sterlina, che guadagna terreno contro il dollaro a 1,617 USD (+0,44%), facendo un passo indietro contro euro a 1,1362 (-0,74%). Fra poco la Bank of England annuncerà le decisioni di politica monetaria.