C’e’ chi non si ammala mai perche’ dotato di super anticorpi

7 Dicembre 2011, di Redazione Wall Street Italia

Roma – Perché ci sono persone che non si ammalano mai di influenza? Il segreto potrebbe essere nel Dna e in un super-anticorpo così attivo che è capace di fronteggiare tutti i tipi di ceppi influenzali. Lo stanno studiando gli scienziati dell’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano a partire dal sistema immunitario di un individuo che ricordava di non essere stato mai colpito dall’influenza nonostante un’intensa esposizione al virus.

Lo studio di Massimo Clementi e Roberto Burioni pubblicato su “PlosOne” ha permesso di clonare i geni che codificano un anticorpo di una potenza finora sconosciuta. Questa molecola infatti, è in grado di neutralizzare quasi tutti i virus influenzali conosciuti che hanno colpito l’uomo negli ultimi novanta anni, a partire da quello dell’influenza spagnola del 1918 fino al recente ceppo pandemico di influenza suina apparso nel 2009.

L’anticorpo inoltre è in grado di bloccare il virus dell’influenza aviaria del tipo H5, che tanto preoccupa per la sua contagiosità e per la sua tendenza ad adattarsi all’uomo.

La scoperta apre la strada a un vaccino unico contro i virus influenzali da farsi una sola volta nella vita. Si tratta di un traguardo importante perché questa stessa molecola anticorpale può essere prodotta in maniera illimitata in laboratorio.