Buffett: le nove regole per avere successo

9 Maggio 2013, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Dalla vita Warren Buffett, il multimilionario di Wall Street, ha avuto tutto. Adesso il guru americano dispensa consigli per avere successo. Lo ha fatto anche nel corso della trasmissione televisiva Office Hours; in questa occasione, l’amministratore delegato del gruppo Berkshire Hathaway, ha lanciato anche una nuova provocazione: ha detto alle donne di smettere di fingersi diverse da quello che sono e di non avere paura di avere successo sul lavoro.

1 Perseguire le proprie passioni

La regola numero uno per essere soddisfatti di sè professionalmente è quella di trovare la propria passione. “Non bisogna mai mollare la ricerca del lavoro che ci appassiona”, ha detto. “Non dovete mai smettere di cercare di trovare il lavoro che avreste voluto fare se foste stati ricchi. Lasciate perdere la busta paga. Quando riuscirete ad associare le persone che amate a quello che fate, non ci sarà niente di meglio per riuscire nella vita”.

2 Scegliere gli eroi giusti

“Se mi dici chi sono i tuoi eroi, io ti dirò come andrai a finire. E’ veramente importante nella vita scegliere gli eroi giusti”, spiega Buffett, definendosi fortunato per aver preso a modello una decina di persone che non lo hanno deluso.

3. Imparare a comunicare in modo efficace

Mentre stava seguendo il suo master presso la Columbia University a New York, Buffett ha ammesso che era “terrorizzato dal parlare in pubblico”, ma dovette farlo e non andò molto bene. Finiti gli studi, Buffett decise di frequentare un corso per imparare a presentarsi in pubblico. Adesso ammette che quell’esperienza gli ha cambiato la vita.

4. Sviluppare abitudini sane, studiando le persone

E’ importante, se non fondamentale, scegliere le persone accanto a noi che abbiano le abitudini giuste, ossia che siano allegre e generose. “Se si capisce quali sono le qualità che ammirate nelle altre persone, il passo successivo è chiedersi se quelle qualità le potete sviluppare anche voi. Si può essere determinati, ma non cambiare in tutto se stessi”.

5. Imparare a dire no

Secondo Buffett è fondamentale avere il controllo del proprio tempo, a patto che non si possa dire di no. Non si può lasciare che le altre persone impostino la nostra agenda nella vita.

6. Non lavorare per qualcuno che non paga abbastanza

“Io faccio molto poca negoziazione con le persone. Se fossi una donna e per questo dovessi essere pagato molto meno di qualcun altro, questo mi darebbe molto fastidio. Probabilmente non avrei nemmeno voglia di lavorare lì. Voglio dire, se qualcuno è ingiusto con te, per quanto riguarda la remunerazione salariale, probabilmente lo sarà anche in altro cento modi”.

7. Essere coinvolti in aziende in crescita

Per fare la differenza sostiene Buffett è necessario capire quali siano le società in grado di farlo e che danno più opportunità rispetto ad altre.

8. Scopri tutto quello che puoi sul tuo settore

Buffett dice di leggere sei ore ogni giorno perché crede che la crescita intellettuale aiuterà anche la sua capacità di problem solving. “Sapevo molto di quello che avevo fatto quando avevo 20 anni. Avevo letto molto, e aspiravo ad imparare tutto quello che potevo su questo argomento”.

9. Le giovani donne dovrebbero cercare modelli maschili

Buffett dice che è importante per le donne avere modelli maschili, perché la maggior parte dei leader di oggi nel mondo del lavoro sono ancora uomini. “Purtroppo questo sembra una ovvietà, ma oggi è ancora vero”, conclude. Per poi aggiungere: “Il mondo non è finito, ci saranno ancora decenni davanti a noi, per equilibrare la situazione”.

Watch live streaming video from levoleague at livestream.com