BRITISH TELECOM: ACCORDO CON TELENOR PER ESAT

14 Gennaio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Fatto l’accordo tra la British Telecom e la norvegese Telenor per l’acquisto di Esat, secondo operatore telefonico irlandese.

Ponendo fine ad una battaglia di offerte e rilanci, i due Gruppi si sono accordati in modo che British Telecom acquisti Esat, ma Telenor potrà scegliere fra l’acquisto di una partecipazione del 49,99% o la vendita della sua partecipazione del 49,5% nel business di telefonia mobile di Esat per 1,24 miliardi di dollari.

Martedì scorso, British Telecom aveva presentato un’offerta di 100 dollari per ogni azione ADR Esat e di 10 per ogni azione ordinaria, con un premio del 17,6%, sbaragliando in questo modo la precedente offerta di Telenor.