British Airways: in calo a giugno traffico passeggeri

5 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – British Airways ha annunciato oggi che nel mese di giugno il traffico, misurato in passeggeri per chilometro è scivolato dell’11,1% rispetto allo stesso mese di un anno fa. Il calo, dovuto anche in parte allo sciopero del personale nei primi nove giorni del mese, ha avuto un influenza negativa anche sulla capacità di passeggeri che è diminuita dell’8,6% rispetto ad un anno fa. Il coefficiente di carico o load factor che è la misura di passeggeri contro i posti disponibili, è scivolata di 2,1 punti percentuali al 77,5%. La compagnia aerea ha anche riscontrato rendimenti più alti rispetto al primo trimestre dell’anno precedente, ma ciò non è sufficiente per compensare l’impatto inferiore del volume di passeggeri.