Brexit, Ft: accordo vicino, arriverà prima dello stop natalizio

23 Dicembre 2020, di Alberto Battaglia

L’accordo commerciale sulla Brexit fra Ue e Regno Unito sarebbe dietro l’angolo: è quanto sostengono le fonti raggiunte dal Financial Times, secondo le quali la stretta di mano finale potrebbe arrivare prima della pausa natalizia – o forse anche già stasera.

Brexit, accordo a breve?

“I progressi nei colloqui sulla Brexit fanno sperare in un imminente accordo commerciale” ha scritto il Ft, “funzionari britannici hanno affermato che mentre le due parti stanno ancora discutendo sulla pesca e su altre questioni – comprese le regole di concorrenza per una parità di condizioni – un accordo sarebbe possibile già questa sera, con Boris Johnson in stretto contatto con la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen”.

A confermare l’ipotesi che si arrivi all’accordo in tempi brevi Bruxelles, prima dello stop natalizio o forse già stasera (23 dicembre) sono anche fonti diplomatiche europee che hanno parlato al Financial Times in condizioni di anonimato.

Ricordiamo che in seguito alla Brexit è stato approvato un periodo di transizione che ha posticipato al 31 dicembre di quest’anno le precedenti condizioni commerciali fra le due aree economiche.
Al termine di questo periodo, in caso mancati trattati commerciali, verrebbero reintrodotte le barriere commerciali “standard” previste nell’ambito delle regole del Wto.

Fra i nodi ancora da sciogliere ci sarebbero le regole per la pesca nel Regno Unito; si tratta di una materia che fino ad ora è stata direttamente sotto l’ombrello del diritto comunitario (la pesca è una competenza esclusiva dell’Ue).

“Sebbene la questione della pesca sia divenuta un totem in Gran Bretagna e in altri Stati costieri, compresa la Francia, il contenzioso riguarda le quote di pesca per un valore pari a decine di milioni di euro, una piccola frazione del valore di qualsiasi accordo commerciale”, ha ricordato il Ft.