BORSE UE: TUTTE NEGATIVE ASPETTANDO WALL STREET

18 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

I dati sull’inflazione europea, data in crescita a giugno, tengono le Piazze del Vecchio Continente in campo negativo.

Salva la faccia Francoforte (-0,08% a 7.424 punti), dove rimbalzano i titoli della case automobilistiche: Bmw +2,12%, DaimlerCrysler +2,92% e Volkswagen +4,88%. In rialzo anche Deutsche Telekom, +1,99%.

Londra cede lo 0,44% a 6.497 punti. In ribasso i telefonici: British Telecom -0,11%, Vodafone -2,53% e Colt Telecom -2,12%. In nero, invece, Cable & Wireless, +1,35%. Nei tecnologici, Marconi lascia il 4,34%.

Parigi e’ in ribasso dello 0,88% a 6.560 punti. In Francia cedono i Tmt (Telecom, media e high-tech): Bouygues -2,88%, France Telecom -1,76%, Stmicroelectronics -2,50% e Tf1 -4,63%.