BORSE UE: SOLO IL DAX E’ NEGATIVO, SU LE BANCHE

3 Aprile 2003, di Redazione Wall Street Italia

Le borse europee hanno aperto generalmente in territorio positivo, ma con un passo meno elastico rispetto alla vigilia.

Londra segna +0,22%.

Francoforte segna -0,61%.

Parigi segna +0,52%.

Madrid segna +0,35%.

La spinta viene impressa da bancari e assicurativi; in ribasso invece i comparti del chimico, dell’energetico, i tmt.

C’è molta attenzione su cosa deciderà oggi la Banca centrale europea sui tassi d’interesse della Zona Euro; gli analisti non attendono variazioni.

Intanto si continua a seguire il fronte della guerra. Questa mattina il Cancelliere tedesco Gerhard Schroeder ha detto che il conflitto mina la capacità di ripresa della Zona Euro.

E proprio sul fronte macro-economico si guarda oggi al dato sulla disoccupazione in Germania e all’indice Pmi relativo ai servizi.