BORSE UE: GLI INDICI GIRANO TUTTI IN ROSSO

25 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Le incertezze del mercato americano si fanno sentire anche nel Vecchio Continente che innesta la retromarcia prima dello sprint finale.

Parigi è la più pesante con il Cac a -0,55%, dovuto al calo di France Telecom (-1,27%) e Bouygues (-3,06%). Continua il rimbalzo per Alstom, +3,72%.

Londra cede lo 0,32%, colpita dai pesanti ribassi di BskyB (-5,66%), Telewest Communication (-6,50%) e Cable & Wireless (-3,90%). In rosso anche British Telecom, -2,2%.

Francoforte perde lo 0,23% e anche il rimbalzo di Deutsche Telekom si sgonfia. Il titolo del colosso telefonico guadagna l’1,09%. Continua a correre Thyssen (+4,75%), mentre Sap cede il 3,73% ed Epcos il 2,77%.