BORSE UE: CHIUSURE POSITIVE, BRILLA LONDRA

3 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Giornata incerta in Europa tranne che per Londra, il cui indice ha corso per tutta la seduta. Lo Ftse inglese termina infatti con un guadagno dell’1,88%, grazie ai rialzi dei telefonici e dei tecnologici: British Telecom +5,04% e Cable & Wireless +3,49.

Stesso discorso per Parigi che però sale solo dello 0,65%. Buoni risultati per France Telecom a +1,71% e per Bouygues a +0,71%. Hanno sprintato invece Stmicroelectronics (+4,85%) e il titolo della grande distribuzione Carrefour (+3,84%).

Alla fine anche Francoforte conosce il segno più e si ferma a +0,53%, dopo essere passata in negativo a un’ora dalla chiusura. Ottime Epcos (+7,21%) e Metro (+6,25%), mentre cedeDeutsche Telekom (-1,93%) e i bancari Dresdner -3,46% e Commerz -2,41%.