BORSE UE: CHIUSURE MISTE, LONDRA LA MIGLIORE

6 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Giornata nervosa per i listini europei che hanno seguito gli umori dei mercati americani. Alla fine delle contrattazioni cedono Parigi (-0,14%), Amsterdam (-0,33%) e Madrid (-0,17%), mentre guadagnano Londra (+0,58%), Zurigo (+0,57%) e Francoforte (+0,05%).

In Francia ha chiuso positiva France Telecom, +1,60% e Bouygues, +1,13%. In recupero Stmicroelectronics (+1,12%), dopo i cali dei giorni scorsi.

In Germania hanno corso le Bmw (+2,82%) e le Deutsche Telekom (+2,80%). Le prese di profitto hanno mandato giù del 4,8% Epcos e del 3,57% Siemens.

Infine Londra, la migliore tra le Borse europee con un rialzo dello 0,58% a 6.419 punti, è cresciuta grazie agli editoriali, ai telefonici e ai tecnologici: Reuters +5,95%, CellTech +4,30% e Vodafone +5,05%, tra le migliori.