BORSE UE: A FRANCOFORTE TONFO DI DEUTSCHE TELEKOM

20 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il forte calo di ieri a Wall Street e l’attesa per il discorso di questa sera del presidente della Federal Reserve (Banca centrale Usa) Alan Greenspan hanno depresso i mercati europei.

Si guarda anche a Francoforte, dove oggi si svolgerà la penultima riunione della Bce (Banca centrale europea) prima della pausa estiva. Ma gli analisti sono concordi nel non aspettarsi sorprese sul fronte dei tassi.

A Francoforte il Dax ha aperto con un calo dello 0,4%. In forte sofferenza il titolo Deutsche Telekom: 4,96%. Il mercato sta reagendo male alla notizia, riportata dalla stampa, che Dt ha presentato un’offerta formale di $53 miliardi per la società americana di telefonia mobile VoiceStream.

Parigi perde lo 0,13%; Londra in calo dello 0,31%.