Borse europee positive in avvio di seduta, l’oro sale a 2.033 dollari

5 Agosto 2020, di Massimiliano Volpe

Avvio di seduta positivo per i listini europei. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib segna un progresso dello 0,90%, in linea con il sentiment di ieri quando il listino milanese è risultata la migliore piazza europea. A Francoforte il Dax mette a segno un rialzo dello 0,65% mentre a Parigi il Cac 40 segna un +0,68%.

In evidenza anche alle quotazioni dell’oro, che si trova a quota 2033 dollari l’oncia, dopo che ieri ha chiuso al di sopra della soglia psicologica di 2000 dollari per la prima volta nella storia per effetto anche dell’esplosione a Beirut.

Tra i titoli di Piazza Affari da monitorare Atlantia che oggi ha alzato il velo sui conti semestrali, mostrando una perdita di 772 milioni. Oggi sono previsti anche i risultati di Tenaris e Pirelli.

Sul fronte degli appuntamenti sono attesi oggi diverse indicazioni macro che movimenteranno la giornata, tra cui spicca l’indice Pmi servizi di Italia, Francia, Germania ed Eurozona relativo al mese di luglio, che dovrebbero confermare il trend di ripresa. Importanti anche le vendite al dettaglio della zona euro. Nel pomeriggio in arrivo dagli Stati Uniti il sondaggio Adp sull’occupazione, la bilancia commerciale e l’indice Ism non manifatturiero. Intanto questa mattina dalla Cina è giunto l’indice Pmi servizi che a luglio ha mostrato un rallentamento inaspettato, scendendo a 54,3 punti, rispetto ai precedenti 58,4 punti.