BORSE ASIATICHE: TOKIO RECUPERA LO 0,6%

14 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

A Tokio Borsa in rialzo dello 0,6%. Il mercato si è ripreso dalla notizia del fallimento della catena distributiva nazionale Sogo, che il giorno prima aveva frenato la spinta impressa dal buon andamento del Nasdaq.

Il listino ha beneficiato anche del rapporto dell’Epa (Agenzia giapponese di Pianificazione economica): secondo il rapporto è in atto una graduale ripresa che tende ad autoalimentarsi, trainata in particolare dagli investimenti delle imprese private. Sul fronte dei consumi, invece, non si registrano ancora miglioramenti.

A Hong Kong seduta del mattino in lieve progresso L’indice Hang Seng ha chiuso con un rialzo dello 0,22%. La spinta è venuta da consistenti acquisiti sui titoli di Hutchinson Whampoa che sta per annunciare un nuovo piano di espansione in Europa nella telefonia mobile, soprattutto in Italia e Spagna.