BORSE ASIATICHE: TOKIO LASCIA L’1,01%

21 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

La Borsa di Tokio ha lasciato sul terreno l’1,01% a 18.811,49 punti.

L’indice Nikkei è stato penalizzato dalle operazioni tecniche tipiche di fine settimana e dai realizzi scattati sui titoli high tech, che avevano guadagnato nella prima parte della seduta. L’attività non è stata comunque particolarmente vivace in quanto molti operatori hanno preferito prolungare il ponte dopo la
chiusura di ieri per festività.

A Hong Kong l’indice Hang Seng ha chiuso la seduta del mattino con un rialzo dell’1,86%, trovando sostegno nella Borsa americana. In forte crescita il comparto degli immobiliari e dei finanziari. Richiesti
anche i bancari, in attesa della pubblicazione, la prossima settimana dei risultati di bilancio.

A Seul +0,53%.