BORSE ASIATICHE: TOKIO ATTENDE LA BOJ SUI TASSI

17 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Tokio chiude con un rialzo dello 0,8%. Il listino era partito molto più vivacemente; nel finale tuttavia ha rallentato: un segno di prudenza, nell’attesa di conoscere quali saranno le mosse della BoJ (Bank of Japan: Banca centrale del Giappone), che si riunisce oggi, sul mantenimento o meno della politica dei tassi di interesse a quota zero. Forti i tecnologici.

Tra le altre Piazze asiatiche, quella di Hong Kong sta marciando con un ottimo passo: a metà seduta l’indice Hang Seng conquista +1,45%. Il listino è influenzato positivamente dall’ottimismo con cui gli investitori guardano alla dinamica dei tassi di interesse Usa dopo il dato di venerdì scorso sui prezzi alla produzione di giugno.