BORSE ASIATICHE SULLA SCIA DEL NASDAQ

7 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Tra le principali Borse asiatiche, Taiwan è l’unica in negativo, penalizzata da prese di beneficio. Le altre hanno approfittato del rialzo del Nasdaq per rilanciare i propri listini, grazie soprattutto ai titoli tecnologici.

Tokio ha chiuso con un rialzo dello 0,67%. A Hong Kong, +1,59%, i telefonici hanno mostrato una particolare vitalità sulla scia delle voci secondo le quali il governo aprirà le porte del settore agli investitori stranieri.

Singapore a +1,78% con i bancari in primo piano.