BORSA: QUESTI TITOLI HANNO DAVVERO LE ALI

6 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il settore tecnologico e’ nella bufera per molte societa’ arrivate alla fine del trimestre con risultati deludenti; i principali titoli industriali boccheggiano per le incertezze sul costo del denaro. Tra le compagnie aeree, considerate “out” dopo l’avvento della nuova economia, possono nascondersi buone opportunita’.

Questi i numeri di una selezione fra i vettori americani.






































COMPAGNIA Chiusura
5 luglio
Range Prezzo/
Utili
Commento
British Airways
(BAB)
$58,87 $42.25/74.13 15.0 La fusione con Klm
puo’ generare grossi risparmi
Delta
(DAL)
$53,37 $43.56/63.63 6.5 Alti margini, costi bassi,
bilancio positivo
Ryanair
(RYAAY)
$37,50 $19.44/47 37.5 Compagnia europea legata
a Southwest si sta
espandendo rapidamente
Skywest
(SKYW)
$37,87 $19.63/46.75 14.0 I legami con United
e Delta producono
ottimi profitti
Southwest
(LUV)
$20,12 $14.38/22.75 20.0 Ingresso mercato voli a basso costo