BORSA MILANO: ORE 12 MIBTEL +1,49%

1 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Prima parte della seduta positiva per la Borsa con l’indice Mibtel che alle 12 segna un rialzo dell’1,49%, a 28.828 punti, mentre il Mib30 sale dell’1,31%, a 42.684 punti.

Piazza Affari si è adeguata senza problemi al rimbalzo tecnico che oggi sta coinvolgendo tutti i mercati europei in recupero, dopo il calo di ieri, grazie alla ripresa di Wall Street.

Particolarmente attivi i titoli telefonici, con Olivetti +3,9%, Tecnost +4%, Telecom +3,5%.

Bene alcuni bancari come Banca Roma (+4,2%), San Paolo (+3,3%) e le popolari (Milano +5,5%, Novara +3%).

Salgono le Ras (+2,9%) che hanno annunciato un aumento di capitale gratuito.

Eni e Fiat sono sul +0,3%, Enel cede lo 0,8%, Generali segna +0,6%. Male Pirelli (-1,5%). Si sgonfia Hdp (-0,8%, dopo il +5% dell’avvio), sospese Finmatica e Gandalf per eccesso di rialzo.