BORSA MILANO: MIBTEL E MIB30 AI MASSIMI

3 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Piazza Affari mette il turbo, e sia pure concedendosi qualche ripiegamento si stabilizza ai livelli massimi.

In questa fase il Mibtel segna un rialzo dello 0,33% a 29.563 punti, mentre il Mib30 sale dello 0,29% a 43.814 punti.

Oggi Mediaset è sotto i riflettori: sull’entusiasmo per le sue attività Internet e per l’ingresso in Sportal, il titolo del Biscione è stato sospeso al rialzo e anche dopo la riammissione resta in deciso rialzo con un progresso del 7,43%.

In campo Fiat, la scuderia Agnelli contiene per ora i suoi guadagni. Le Fiat priv. salgono dell’1,86% e le risp. dell’1,85% mentre le ordinarie restano in leggero ribasso (-0,46%).

Olivetti realizzate: il titolo cede il 5,2% e Tecnost il 2,63% mentre tengono Telecom (+0,75%) e Tim (+0,45%).

Torna prepotente Hdp, in rialzo del 6,86%.