BORSA MILANO: IL RIALZO SI FA PIU’ SOLIDO

13 Gennaio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Cresce a Milano l’indice Mibtel che si porta, a poco più di un’ora dall’apertura, sui 27.711 punti con un rialzo dello 0,76%, dopo un massimo a 27.746 punti.

Fra i titoli piu’ richiesti, Bnl (+3,20%) su voci di aggregazione con Mps (-0,41%), ma anche Enel (+0,74%) che ha toccato anche i 4 euro. Un euro vale 1936,26 lire.

Denaro anche sui telefonici, con Tim a +5,54% in seguito all’annuncio dell’accordo con Bpm (-1,58% dopo i rialzi dei giorni scorsi).

Incerte Generali (-0,10%) in attesa del via libera di Monti all’integrazione con Ina; deboli Fiat (-0,40%) ed Eni (-0,74%); in denaro il Nuovo Mercato (Tiscali +1,82%).