BORSA MILANO: BUON SOSTEGNO DA TELECOM

14 Gennaio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Va via tranquilla la mattinata per Piazza Affari. Dopo circa due ore dall’inizio delle contrattazioni il Mibtel si presenta con un rialzo dell’1% a 27.988 punti.

Inutile dire che il mercato sta seguendo con molta attenzione le decisioni del Cda Telecom che ha alzato a 6,5 euro l’offerta per le azioni di risparmio.

Anche il titolo ordinario ha fatto un balzo del 3,16%, mentre quello di risparmio, sospeso per gran parte del tempo proprio in attesa delle decisioni di Torino, una volta riammesso è scivolato dello 0,42%.

In fermento anche Tim, in rialzo del 2,08%. Olivetti segue il trend guadagnando l’1,97% e Tecnost l’1,87%. L’interesse per i titoli del gruppo Compart (+1,46%) rimane alto.

La Fondiaria (+2,74%) è sempre in tensione mentre ripiega Generali, in ribasso dell’1,11%.