BORSA LONDRA: IL RIALZO TASSI FRENA IL LISTINO

13 Gennaio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il rialzo dei tassi di interesse ha
colto un po’ di sorpesa la city e l’azionario nelle ultime
battute ha registrato un consistente flusso di vendite che
hanno fatto terminare l’indice in frazionale ribasso con un
-0,02% a 6.531 punti.

A sostenere il listino il ritorno di acquisti sui titoli
telefonici in particolare le British Telecom dopo tre
ribassi consecutivi hanno registrato un progresso del 2,80%.
In denaro anche Vodafone +1,45%. Ancora in rialzo la BSkyB
di Murdoch con un +2,50%, andamento contrastato sulle
utilities con le Energis in evidenza guadagnando un +4%.