BORSA: INVESTIRE VINCITA DA UN MILIONE DI DOLLARI

17 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Trovarsi improvvisamente con un milione di dollari in tasca e decidere come farli fruttare; questa la storia di John Carpenter, campione del quiz televisivo “Who wants to be a millionaire?” (Chi vuol essere milionario?) che proprio grazie a una domanda di finanza ha cambiato vita.

“Un milione di dollari non e’ sufficiente per permettersi di mollare tutto – ha detto l’impiegato trentaduenne – Non ho lasciato il mio lavoro e per stare tranquillo ho affidato parte della vincita alla banca d’affari Merrill Lynch“.

Il neo-milionario ha puntato sulle Blue Chip, rifiutandosi pero’, per motivi morali, di investire nelle multinazionali del tabacco.

Assicurata una parte del capitale ai professionisti, Carpenter ha voluto provare a fare di testa propria con il resto dei soldi e ha scelto Janus e Fidelity.

In Janus Glogal Life Sciences (JAGLX) Carpenter ha puntato sul settore farmaceutico, agricolo e biotecnologico, mentre in Blue Chip Growth (FBGRX) ha scommesso su investimenti a lungo termine come Cisco System e Amgen.