BORSA: GRAN CORSA PER TIM, STEFANEL, IMPREGILO

23 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

A braccetto con le altra Borse europee, Piazza Affari è in ottima giornata. Alle 14, giro di boa di metà seduta, l’indice Mibtel migliora, salendo a +1,88%. Scambi contenuti, superano di poco i due miliardi di euro (un euro vale 1936,27 lire).

Autostrade passa da un massimo all’altro, migliora Finmeccanica che aveva frenato nei giorni scorsi, ottima prestazione quella dell’Enel, che guadagna il 3,68%, mentre Fiat cresce dell’1,89%. Sempre negative le Eni, con un -1,87%.

Trascurate nelle ultime sedute, le Tim sfavillano e prendono un bel 7,87%. Salgono le Impregilo grazie alle previsioni favorevoli: +12,67%, sospese e riammesse come le Stefanel (+15,96%) dopo la conferma della joint venture per Internet.