Boeing vede mercato aerei civili in decisa crescita in prossimi vent’anni

15 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Boeing è ottimista sul futuro. Il colosso aerospaziale statunitense ha affermato che il mercato di nuovi velivoli commerciali raggiungerà nei prossimi 20 anni un valore di 3.600 miliardi di dollari grazie alla ripresa dell’economia mondiale e alla forte domanda per apparecchi supplementari o di sostituzione di quelli a fine servizio. Il Current Market Outlook 2010 di Boeing presentato oggi a Londra prevede che il mercato assorbirà 30.900 nuovi aerei entro il 2029. “Il mercato mondiale sta andando molto meglio dello scorso anno anche se ci saranno ancora sfide da affrontare – ha affermato Randy Tinseth, vice presidente Marketing della Boeing Commercial Airplanes – Il traffico cargo e quello passeggeri cresceranno nel 2010”. Sul lungo periodo il traffico passeggeri aumenterà con un tasso annuale del 5,3% anche in scia alla moltiplicazione delle compagnie low cost e della crescita dei paesi emergenti.